Come risparmiare sui costi delle licenze

Come risparmiare sui costi delle licenze

Lo sapevate che le licenze “usate” sono completamente legali? Nel luglio 2012, una sentenza della Corte Europea di Giustizia ne ha ufficializzato l’assoluta legalità.
E che le licenze non più utilizzate possono essere vendute?

Per offrire ai propri clienti queste opportunità Fineware ha  iniziato, tramite il referente italiano, una collaborazione con la società tedesca Relicense AG.

Questa azienda si occupa di commercializzare software usato, e in particolare di gestire il trasferimento tra soggetti diversi delle licenze Microsoft, di tipo Volume (Open, Select Plus e Enterprise Agreement), ma anche licenze Windows Server, CAL, Office, SQL, upgrade licenses nonché alcuni tipi di licenze SAP.

Le licenze “usate” hanno un costo sensibilmente inferiore a quelle rilasciate da Microsoft (fino al 70%). Sono quindi un’ottima opportunità per tutte le realtà che hanno necessità di ampliare o regolarizzare il proprio parco licenze.

Un aspetto interessante consiste nel fatto che siamo interessati all’acquisto di pacchetti di licenze di cui l’azienda non ha più necessità di utilizzo. I casi tipici sono migrazioni ad altri sistemi (es. Server da Windows a Linux), passaggio ad opzioni Cloud, ridimensionamento aziendale ecc. .

Per qualsiasi chiarimento scriveteci!!

Recensioni:

www.digital4.biz

www.itespresso.it

www.zerounoweb.it

www.channelbiz.it

It's only fair to share...Share on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Share on Facebook

Info sull'autore

Mauro Fain administrator

Commenta